Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza    

Approfondimenti

Iscriviti ai feed RSS
27/12/2012

Sta per arrivare l'NFC!

La nuova tecnologia che permetterà di effettuare pagamenti ovunque e semplicemente tramite il nostro smartphone


NFC è l'acronimo per Near Filed Communication ed indica una tecnologia wireless che permette di effettuare una comunicazione sicura in un raggio massimo di 10 centimetri.

Questa tecnologia è stata sviluppata congiuntamente da Sony, Nokia e Philips, ma ormai si è diffusa anche tra le altre case produttrici. Ad esempio la maggior parte dei nuovi smartphone è dotata di questa tecnologia (Apple con i suoi iPhone esclusa, visto che ha rifiutato di adeguarsi a questa innovazione).

NFC Nokia

Questa tecnologia fa parte di una serie di innovazioni che molto probabilmente vedremo diventare realtà nelle nostre città nel prossimo anno. Le cosiddette smart city (città intelligenti) ingloberanno alcune tecnologie che coinvolgeranno sempre di più il web, il mobile, gli smartphone e i tablet al fine di velocizzare una serie di procedimenti, quali il pagamento dei ticket, i trasporti pubblici, ecc... Telecom ha addirittura creato un sito apposta per le smart city.



Vediamo insieme come funzionerà l'NFC. L'esempio più semplice è propio quello del pagamento del ticket per i trasporti pubblici. In questo realizzato dal sito dday.it vediamo come funziona l'ingresso in metropolitana:

 



Telecom non si sta però muovendo da sola. In realtà pochi mesi fa è nato un accordo tra Telecom Italia, Vodafone, PosteMobile, Wind e 3 Italia per la realizzazione di una piattaforma comune per lo sviluppo delle infrastrutture necessarie a far funzionare l'NFC su scala nazionale. In effetti proprio PosteMobile, pochi giorni fa, ha comunicato che è già pronta a vendere le nuove SIM abilitate all'NFC bruciando sul tempo la concorrenza. PosteMobile ha già superato i due milioni di utenti e i pagamenti NFC rappresentano solo il primo passo di una strategia di ammodernamento degli uffici postali e dei servizi ad essi connessi. Infatti, in una recenta nota, riporta le seguenti affermazioni:

"Nel prossimo futuro l’applicazione NFC consentirà di rendere disponibili sul cellulare anche servizi di e-Government della PA per l’identificazione e il riconoscimento digitale, smaterializzando e trasferendo direttamente sulla SIM la carta d’identità, il passaporto, la tessera sanitaria, la patente e la firma elettronica".

Questa tecnologia in effetti fornisce uno spunto a una serie notevole di applicazioni ed utilizzi, soprattutto in ambito turistico e commerciale.

 

Carrello

Non è presente nessun articolo nel carrello
Volantino
Customer_care
Tecno_creativita
Tecno_spettacolo
Tecno_movimento
Tecno_gpb
Tecno_varie
Volantino_2
Scopri i negozi
Scopri tutti servizi