Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza    

Approfondimenti

Iscriviti ai feed RSS
13/02/2013

Piccola guida alla conservazione dei cibi

Tra i metodi di conservazione degli alimenti per ridurre i batteri il nostro preferito è Active Oxygen di Hotpoint


Lo sapevate che i batteri dei cibi sono sempre più pericolosi ed i casi di intossicazione alimentare sono in crescita? 

Secondo una recente ricerca: 

  • 82% delle persone pensano che sia improbabile avere un'intossicazione da cibo in casa;
  • 89% delle persone non conserva la carne cruda correttamente;
  • 63% delle persone non si lava le mani dopo aver maneggiato carne cruda o pesce.


Per aiutare a proteggere e conservare meglio i cibi, HOTPOINT ha creato il sistema ACTIVE OXYGEN. Grazie a questa tecnologia esclusiva, all'interno del frigorifero viene rilasciato ossigeno attivo (ozono) che mantiene i cibi freschi e protetti dai batteri. L'O3 ossigeno attivo è un componente naturale dell'aria che respiriamo ogni giorno ed è uno dei depuratori d'aria più potenti ed efficaci presenti in natura. 

 

Cos'è Active Oxygen?

Hotpoint Active Oxygen

Si tratta di un generatore ad effetto corona di limitate dimensioni che, attraverso elettrodi concentrici, crea un piccolo arco voltaico che rompe l'aria dissociando le molecole che si riaggregano formando l'O3.
L'O3 - Active Oxygen simula il modo in cui la natura produce ossigeno attivo, creando una reazione chimica tra tre molecole di ossigeno che, legandosi, ne creano una di ossigeno attivo. Le particelle di ossigeno attivo sono rilasciate in modo automatico nel frigorifero a intervalli regolari (4 minuti ON, 26 minuti OFF) per la produzione di 1,33 mg/h di ossigeno attivo, quantità necessaria per ridurre il 90% di batteri e muffe e il 70% dei cattivi odori presenti nel frigorifero (test olfattometrici effettuati dal Politecnco di Milano). 

 

Più protezione e più conservazione

Con questo sistema i cibi si conservano meglio. L'Active Oxygen dopo 1 settimana riduce la crescita di Listeria del 90% e quella della Salmonella del 70% (test batteriologici effettuati da Sereco Biotest). L'ossigeno attivo blocca le molecole di etilene contenute in frutta e verdura rallentando il processo di invecchiamento: il cibo è visibilmente più fresco sia per colore che per consistenza.

 

Durata e manutenzione

La durata dell' Active Oxygen è di oltre 10 anni e non necessita di nessuna manutenzione; ha un assorbimento di 1W/h e il generatore è attivo 3 ore al giorno. 


Modello

Da Supermedia è presente il frigoriefero modello EBLH18223, alto 187cm, classe A+, food care zone, maniglia e acciaio Inox dotato, ovviamente, della tecnologia O3 Active Oxygen. 

Carrello

Non è presente nessun articolo nel carrello
Volantino
Customer_care
Tecno_creativita
Tecno_spettacolo
Tecno_movimento
Tecno_gpb
Tecno_varie
Volantino_2
Scopri i negozi
Scopri tutti servizi