Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza    

Approfondimenti

Iscriviti ai feed RSS
09/06/2017

Le novità della Apple Worldwide Developers Conference 2017

Ecco le ultime novità in fatto di tecnologia e nuovi prodotti presentati durante l'annuale conferenza di Apple.


Dal 5 al 9 giugno 2017, a San José nel cuore della Silicon Valley, si è svolta la Worldwide Developers Conference (WWDC), la conferenza annuale di casa Apple. In questa occasione l’azienda di Cupertino presenta tutte le novità in fatto di tecnologie e anche quest’anno non ha disatteso le aspettative. 

A partire dall’inedito iPad Pro da 10,5 pollici, il 20% più grande rispetto alla versione precedente che, oltre all’incremento della luminosità e l’estensione della gamma cromatica, presenta un miglioramento nel refresh rate tale da rendere molto più immediato l'aggiornamento dello schermo sia mentre si scorre con le dita, sia con l'uso di Apple Pencil.

iMac e Macbook



Per quanto riguarda i fissi invece Apple ha presentato i nuovi iMac dotati dei migliori schermi di sempre, il 43% più luminosi rispetto alle precedenti versioni e con potenza e capacità tali da gestire al meglio anche complesse applicazioni di realtà virtuale. Inaspettatamente è stato presentato anche il nuovo iMac Pro, con processori e scheda video pensati ad hoc per i professionisti. Non poteva mancare poi un rinnovamento anche per la linea dei MacBook e dei MacBook Pro, che ora sono più sottili, più leggeri e fino al 20% più veloci.

Sistemi operativi

Questo autunno arriveranno, per tutti i dispositivi, i nuovi sistemi operativi. Apple Watch grazie a WatchOS 4 potrà ulteriormente personalizzare le informazioni in base a chi lo indossa con un’attenzione particolare al fitness e, grazie ad Apple Pay, migliorare le proprie prestazioni nel pagamento "Person to Person”.

MacOS High Sierra permetterà invece ai Mac di approfittare di un nuovo standard di compressione video e un aggiornamento delle librerie grafiche per il supporto alla realtà virtuale mentre iOS 11 per iPhone e iPad integra File, un’app dedicata alla gestione dei file e un perfezionamento nell’accesso rapido alle applicazioni grazie alla funzione Dock, oltre ad una serie di minori, ma altrettanto utili, funzionalità come l'avviso "non disturbare" mentre si è in auto.

HomePod

La vera novità di questa conferenza però è stata HomePod, uno speaker audio casalingo ad alta tecnologia che permette non solo di affidarsi all’assistenza virtuale di Siri per le proprie richieste ma sarà anche in grado di funzionare insieme ad Apple Music per fornirvi consigli musicali in base alle vostre playlist. Impeccabile la qualità del suono e l’ingombro del prodotto che è in grado di adattare la resa audio in base all’ambiente in cui si trova. 

Non si sa ancora quando HomePod verrà lanciato in Italia, però ora possiamo consolarci con tutte le novità sviluppate da casa Apple e presentate in questo WWDC 2017, sicuri che che ci sia come sempre molto altro in cantiere per il futuro.

Carrello

Non è presente nessun articolo nel carrello
Tecno_creativita
Tecno_spettacolo
Tecno_movimento
Tecno_gpb
Tecno_varie