Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza    

Approfondimenti

Iscriviti ai feed RSS
15/10/2012

I principali navigatori satellitari del 2012 a confronto

Un confronto tra i modelli e le caratteristiche dei principali navigatori satellitari Tom Tom e Garmin sul mercato.


Compra navigatori onlineUn navigatore satellitare, detto anche navigatore GPS o semplicemente navigatore, è un dispositivo dotato di capacità di ricezione del segnale radio satellitare GPS (Global Positioning System) integrato con un sistema di database stradale, progettato per assistere il conducente di un'automobile indicandogli il percorso stradale da seguire per raggiungere una qualsiasi destinazione preimpostata dall'utente. Sono dotati di display LCD touchscreen e altoparlante per le indicazioni vocali durante il percorso.

Il funzionamento del GPS è legato a 27 satelliti orbitanti di cui 24 effettivamente operativi e tre di riserva. Ogni satellite si trova a circa 20 Km dalla Terra e compie due rotazioni del pianeta ogni giorno. Le orbite dei satelliti sono state studiate in modo che in ogni momento del giorno ogni punto della Terra venga visto da almeno 4 satelliti contemporaneamente.

In questa guida parleremo principalmente dei navigatori di marca TomTom e Garmin, dei software di funzionamento e di come risolvere i principali "incidenti di percorso" che possono capitare a questi prodotti.

TOM TOM

Sito Ufficiale: tomtom.it

TomTom logo

TomTom International BV è una società olandese che produce sistemi di navigazione satellitare per automobili, motociclette, palmari e smartphone.
Le versioni di dispositivi per automobile prodotte fino ad oggi possono essere raggruppate in quattro categorie, con caratteristiche e funzioni diverse.
Partendo dalla versione entry level e salendo fino alla top level abbiamo per il mercato italiano: TomTom Start, TomTom XL, TomTom Via e TomTom GO.

CATEGORIE DI PRODOTTO

  • TomTom Start
    Disponibile con le mappe Italia oppure Europa, è disponibile con schermo da 3,5", 4,3", 5" e, dal 2012, col modello Start 60, anche da ben 6". Tra le funzioni abbiamo IQ Routes e Map Share
  • TomTom XL e XXL
    Non più prodotti, sono disponibili con le mappe Italia oppure Europa, hanno lo schermo da 4,3 e 5 pollici e, oltre ad IQ Routes eMap Share, abbiamo la funzione di sintesi vocale degli indirizzi (città, vie, cap e numeri civici)
  • TomTom Via
    Lanciata a dicembre 2010 in Italia, è disponibile con mappe Italia (schermo da 4,3") oppure Europa (con schermo sia da 4,3" sia da 5"). Tra le funzioni viene integrato il controllo a comando vocale per la pianificazione del percorso, la tecnologia LIVE, bluetooth e, a partire dal 2012, con i modelli Via 130 e 135 la funzione "Speak and Go"
  • TomTom GO
    Rappresenta la serie top di gamma della compagnia, nonché una svolta rispetto tutti i modelli precedenti. Disponibile solo con la mappe dell'Europa e con schermo da 4,3 e 5 pollici, integra la funzione bluetooth, grazie alla quale è possibile collegare un dispositivo mobile (cellulare, auricolare) dotato della stessa tecnologia, il servizio LIVE della durata di un anno dal giorno dell'accensione del dispositivo, e soprattutto offre un nuovo tipo di schermo, denominato "fluid touch" ovvero di tipo capacitivo (per tutti i modelli precedenti è presente il tipo resistivo), che garantisce una notevole sensibilità al tocco. Inoltre lo schermo integra anche il multitouch per la funzione di zoom delle mappe. A partire dal 2012 è in vendita anche una versione con le mappe dell'intero mondo e un modello specifico per caravan e roulotte.

 

TECNOLOGIE UTILIZZATE

  • Map Share permette agli utenti di apportare alcune modifiche alle mappe presenti sul proprio dispositivo e condividerle con altri utenti della comunità TomTom Map Share. È possibile inserire le modifiche direttamente sul proprio navigatore GPS: bloccare/sbloccare l'accesso alle strade, creare sensi unici, invertire la direzione di circolazione, cambiare il nome delle vie, aggiornare i divieti di svolta, modificare i limiti di velocità, aggiungere o rimuovere rotonde, creare o rimuovere i punti di interesse (POI)
  • IQ Routes è una tecnologia che si basa sui dati raccolti attraverso i percorsi effettuati degli utenti stessi e mette a disposizione informazioni relative ai singoli tratti di strada, per assicurare informazioni più aggiornate, accurate e indicazioni più attendibili per la ricerca degli itinerari migliori e il calcolo dei tempi di percorrenza di un tragitto
  • Speak and Go, introdotta con i nuovi modelli della seria Via 130 e 135 nel 2012, consente, attraverso la voce, di eseguire più di mille comandi vocali per pianificare il percorso senza usare le dita sullo schermo
  • Live, sono una serie di servizi, alcuni in abbonamento, che permettono di rendere più completo il dispositivo. Al momento è disponibile solo sui modelli della serie GO. Tra i servizi ricordiamo:
    • HD Traffic che consente di ricevere le informazioni sul traffico aggiornate disponibili per il percorso scelto come la lunghezza dei tratti interessati, il motivo dei ritardi e informazioni precise sugli stessi
    • Meteo che fornisce previsioni locali giornaliere e fino a cinque giorni
    • Autovelox con informazioni dettagliate sugli autovelox fissi e indicazioni in tempo reale su quelli mobili
    • Google funzione di ricerca tramite il famoso motore direttamente sul dispositivo
    • QuickGPSfix che consente di ridurre notevolmente il tempo necessario per fissare la posizione tramite satellite.

 

RISOLUZIONE DEI PRINCIPALI PROBLEMI

Compra navigatori online

Per quanto riguarda TomTom, abbiamo due tipologie di programmi:

  • TomTom Home
  • MyTomTom


Il primo è compatibile con tutte le famiglie di navigatori ONE, START, (X)XL, GO, RIDER mentre il secondo è il nuovo software di gestione per le serie GO 100x e VIA.
Questi programmi hanno notevoli funzionalità: oltre a permettere il ripristino del software in caso di blocco o di creare un backup del dispositivo, permettono l'acquisto di mappe e servizi aggiuntivi per il proprio dispositivo.
In più è necessario installarlo sul proprio Pc o Mac per usufruire del servizio MapShare, che permette l'aggiornamento della mappa con piccole correzioni sulle strade esistenti per un anno dal primo utilizzo, sia per verficare se sul proprio dispositivo è installata l'ultima mappa (in caso contrario il download è gratuito per i primi 30 giorni dopo l'utilizzo).
I due programmi permettono anche di ripristinare la mappa originale del dispositivo in caso di danneggiamento o di "aggiornamento non andato a buon fine".
Il software è disponibile sia per ambiente Windows, sia per Mac.


GARMIN

Sito Ufficiale garmin.com

Garmin logo

Garmin International è una società americana che produce sistemi di navigazione satellitare per automobili, motociclette, biciclette, camion, camper e per gli sportivi che adorano le attività all’aria aperta.
Le diverse versioni dei navigatori, ad oggi, possono essere suddivise in 4 grandi famiglie con caratteristiche diverse, partendo dalla serie Essential fino ad arrivare alle versioni Camion & Camper, passando dalle serie Advanced e Premium.

CATEGORIE DI PRODOTTO

  • Serie Essential Disponibili con mappatura Europa Centrale o Occidentale precaricata, display da 4,3” o 5”, indicatore di svolte con pronuncia dei nomi delle strade e assistente di corsia avanzato, possono integrare la funzione Lifetime Maps (indicata dalla sigla LM dopo il modello del navigatore)
  • Serie Advanced Con mappatura Europa da 24 o 45 paesi, display da 4,3” o 5” orientabili, tutte le funzioni della serie Essential con in più indicatore dei limiti di velocità, postazioni autovelox precaricate, real view per gli svincoli su autostrade e principali vie di percorrenza, in alcuni modelli è possibile trovare la funzione bluetooth, Lifetime Maps, Lifetime Traffic e ricevitore DVB-T
  • Serie Premium Oltre ad integrare tutte le funzioni della serie Advanced permette l’inserimento vocale degli indirizzi e la connettività a smartphone basati su Android per usufruire dei servizi Live. La maggior parte dei dispositivi di questa famiglia integra sia le funzione Lifetime Maps che quella Lifetime Traffic

 

TECNOLOGIE UTILIZZATE

  • Lifetime Maps (LM sui dispositivi) permette di poter scaricare, per tutta la durata del navigatore, gli aggiornamenti della mappa preinstallata su dispositivo senza costi aggiuntivi
  • Lifetime Traffic (LT sui dispositivi) permette di poter ricevere, per tutta la durata del navigatore, informazioni sul traffico per il tragitto che stiamo percorrendo senza costi aggiuntivi
  • CityXplorer propone, nelle città principali, percorsi cittadini utilizzando anche i trasporti pubblici, visualizzando anticipatamente il tragitto e indicando i punti di interesse in prossimità
  • myTrends aggiunge infine un tocco personale alla navigazione, fornendo automaticamente la migliore soluzione in base alle abitudini quotidiane dell’utilizzatore. In base alle navigazioni già intraprese, tenendo conto dell’ora del giorno e del giorno della settimana, il navigatore sarà in grado di proporre automaticamente la destinazione più probabile

 

RISOLUZIONE DEI PRINCIPALI PROBLEMI

Per i navigatori Garmin non sempre il reset col tasto di accensione va a buon fine; quindi è necessario munirsi di un programmino molto semplice che non richiede account personali, nello specifico si tratta del Web Updater che si trova nella sezione download del sito.
Il funzionamento è molto semplice anche perchè è praticamente tutto automatizzato; infatti una volta collegato, il navigatore verrà riconosciuto automaticamente e basterà cliccare sul tasto "avanti" per cominciare il processo di ripristino.
Per quanto riguarda le mappe e tutti i servizi aggiuntivi il processo è molto simile a TomTom: basterà infatti collegarsi al sito www.mygarmin.com e procedere alla registrazione del dispositivo per poter poi accedere a numerosi servizi, come ad esempio l'aggiornamento delle mappe e l'installazione di grafiche e voci aggiuntive.
Anche in questo caso è necessario creare un'account personale e vale lo stesso discorso fatto in precedenza, una volta collegato il navigatore rimarrà legato all'account attivo.
Garmin utilizza un sistema di rilevamento dispositivo molto simile al Find My iPhone di Apple, quindi in caso di furto è possibile localizzare il dispositivo e vedere dove si trova e dove sta andando. Sia il Web Updater che i vari servizi MyGarmin funzionano sia su Pc che su Mac.

AUTOVELOX

Compra navigatori online

Gli autovelox pre-caricati sui navigatori sono le principali postazioni fisse dichiarate dalla Polizia di Stato.
I due marchi sopra citati danno la possibilità di acquistare a parte l'aggiornamento delle postazioni autovelox per un anno, ma segnalano in ogni caso sempre e solo le postazioni fisse.
Per chi fosse interessato esistono diversi forum dove è possibile trovare database aggiornati con la segnalazione delle principali postazioni mobili (sono segnalazioni fatte dagli utenti) che vengono caricati nel navigatore come POI, al momento disponibili solo per TomTom e Garmin.

Buona navigazione!




Carrello

Non è presente nessun articolo nel carrello
Volantino
Customer_care
Tecno_creativita
Tecno_spettacolo
Tecno_movimento
Tecno_gpb
Tecno_varie
Volantino_2
Scopri i negozi
Scopri tutti servizi