Approfondimenti

Iscriviti ai feed RSS
17/01/2009

GPS: cosa è e come funziona

Il Global Position System che utilizziamo per i nostri navigatori: un po' di storia, come funziona e gli sviluppi futuri.


I ricevitori GPS li utilizzamo ogni giorno sulla nostra auto o sul nostro telefonino (anche per raggiungere i negozi Supermedia). Vediamo come funzionano e cosa ci aspetta per il futuro.

 

... un po' di storia
Il significato va cercato nel latino: navi-gare significa andare a vela, da navis = barca e agere = guidare.
Gli antichi per navigare usavano punti di riferimento riconoscibili: questo aveva grossi svantaggi, come la necessità di avere luce e visibilità e di dover stare vicino alla costa.

 

Che cos'è il Global Position System
Il GPS, Global Position System, è un sistema di navigazione satellitare sviluppato dal Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti che si basa su una "costellazione" di 31 satelliti.

I satelliti stazionano ad un'altezza di circa 20.000 chilometri dalla Terra: questa altezza permette a un ricevitore GPS di "sentire" il segnale di almeno 4 satelliti (numero minimo per determinare la propria posizione attraverso un processo chiamato trilateriazione).

 

Il ricevitore GPS
Dopo aver ricevuto i segnali dai satelliti, il GPS determina la longitudine, la latitudine e l’altitudine alla quale ci troviamo. Questi dati, riportati sulle mappe memorizzate sul nostro apparecchio, permettono l'utilizzo della tecnologia GPS nel campo della navigazione automobilistica.

La mappatura di tutte le tipologie di strade, dalle grande autostrade alle mulattiere di campagna, è realizzata dai Governi di tutto il mondo e dalle società da loro preposte.

 

Gli sviluppi futuri
Le possibilità di miglioramento per la tecnologia GPS associata al campo automobilistico sono molte, soprattutto dal punto di vista della:

  1. visualizzazione tridimensionale delle mappe e proiezione delle indicazioni sul parabrezza dell'automobile;
  2. tempestività degli aggiornamenti attraverso sistemi di rilevazione satellitare con stazioni mobili o con la collaborazione stessa degli utenti (il web 2.0 si sposta anche nella vita reale);
  3. informazioni a valore aggiunto associabili allo strumento grazie a tecnologie che permettono il collegamento a internet in movimento e a basso costo.

 

Lo scenario
Lo scenario è quindi quello di un sistema satellitare che ci guiderà attraverso proiezioni direttamente sul parabrezza della nostra auto, con mappe aggiornate costantemente e con la capacità di consigliare ristoranti, alberghi, ecc.

 

 

Contatta uno dei nostri operatori

lasciando il tuo nome e la tua email

Messaggio ricevuto

Sarai ricontattato dal nostro Esperto al pi√π presto.

Carrello

Non è presente nessun articolo nel carrello
Servizi - esperto
Tecno_creativita
Tecno_spettacolo
Tecno_movimento
Tecno_gpb
Tecno_varie
Acquistaonline
Servizi - consegna
Volantino
Scopri tutti servizi
Scopri i negozi