Approfondimenti

Iscriviti ai feed RSS
01/12/2011

Etichetta energetica: è obbligo anche per i TV

Tutto quello che c'è da sapere sulla nuova etichetta energetica dei televisori: come leggerla, cosa scegliere


Dal 20 novembre anche i televisori devono avere la nuova Energy Label, l'etichetta energetica che mostra i consumi dell'apparecchio.

 

Ecco tutto quello che c'è da sapere.

 

ominoPerché un'etichetta energetica anche per i TV?
La decisione è conseguenza della revisione ed espansione della legislazione in materia di efficienza energetica: l'obiettivo è commercializzare prodotti a bassoconsumo energetico e quindi a contenuto impatto ambientale.


ominoQuando entrerà in vigore la normativa sulle etichette energetiche?
Dal 30 novembre 2011 i rivenditori devono accertarsi che ogni tv esposto, se immesso sul mercato europeo dal 30 novembre, riporti l’etichetta fatta avere loro dai fornitori

 

ominoQuando un prodotto è considerato "immesso" sul mercato europeo?
Un prodotto proveniente da un paese al di fuori della UE è immesso sul mercato Europeo quando è sdoganato nella UE, ossia immesso in libera pratica, purché tale momento coincida: con il trasferimento fisico nel magazzino europeo dell’importatore/distributore o con il trasferimento di proprietà o detenzione (es: vendita, affitto, leasing) a titolo gratuito o oneroso al magazzino europeo o all’utilizzatore finale.
Per un prodotto fabbricato nell'UE, l’immissione sul mercato si ha quando il produttore cede un prodotto finito al primo intermediario commerciale o all’utilizzatore finale.

 

ominoE' possibile richiedere etichette per Tv immessi nel mercato della UE prima del 30 novembre? 
No, l’obbligo è solo per i televisori immessi sul mercato dal 30 novembre 2011.

 

ominoPerché un’etichetta contenente pittogrammi?

Le etichette sono state concepite per essere facilmente comprese dai cittadini di tutti i paesi europei, senza necessità di traduzioni nelle diverse lingue. I colori ed i simboli faciliteranno sia l’acquisto presso qualsiasi punto vendita che l’acquisto on-line.

 

ominoChe benefici saranno i benefici per il consumatore?
L’etichetta energetica sui Tv facilita la scelta favorendo pertanto quegli apparecchi meno “energivori “. L’etichetta non è “brandizzata“ assicurando pertanto un elemento di scelta e confronto "puro".

 

ominoL’etichetta indica il reale consumo di energia durante l’uso?
Sì, l’informazione sull’etichetta è calcolata sulla base di coefficienti di consumo definiti per legge. Il calcolo del consumo annuale del tv espresso in Kwh è presunto sulla base di un uso per 4 ore al giorno per 365 giorni all’anno.
ATTENZIONE: i consumi potrebbero essere maggiori con un settaggio diverso da quello pre impostato o con un utilizzo maggiore delle 4 ore giornaliere ipotizzate. 

 

ominoUn Tv grande consuma più elettricità di un televisore con schermo piccolo?
Sì: la misura del tv incide sul suo consumo; il consumo di energia è proprio calcolato sulla base dell’area dello schermo del televisore.

Tuttavia gli schermi più grandi spesso hanno un consumo di energia più efficiente e pertanto possono godere di una classe di efficienza migliore; in termini assoluti, comunque, gli schermi grandi consumano più energia. 

 

ominoGli apparecchi integrati nel televisore (hard drive, sintonizzatori aggiuntivi...) rendono il TV più energivoro?
Si anche se questi consumi extra sono tenuti presenti in fase di calcolo delle classe energetica. E' da segnalare che nel calcolo non sono considerate tutte le funzioni integrate: ad esempio, networking, internet, processori ed amplificatori audio non sono presi del tutto in considerazione.

Il consumatore attento deve sapere che in genere un tv con queste funzioni integrate consuma comunque meno rispetto ai molteplici apparecchi che si dovrebbero collegare al tv per avere la molteplicità di funzioni desiderata. 

 

ominoChe cos’è l’indice di efficienza energetica e come viene calcolato?
L’indice di efficienza energetica (IEE) è il parametro chiave per la classificazione dell’efficienza energetica. Viene calcolato considerando il consumo in modo acceso dell’apparecchio e la grandezza dello schermo; non viene invece presa in considerazione la tecnologia del Tv (plasma, lcd, led etc).

 

ominoQuali sono le classi d’efficienza energetica? Le classi saranno aggiornate?
Diversamente da ciò che accadde per gli elettrodomestici che hanno un’etichetta da ormai 15 anni, per la tv è la prima volta: le classi di efficienza energetica vanno dalla A alla G ma rifletteranno i miglioramenti che ci si aspetta verrano fatti dai produttori. E’ già previsto che l’efficienza energetica migliori ogni tre anni e che si aggiungano progressivamente le classi di maggiore efficienza A+ (dal 2014), A++ (dal 2017), A+++ (dal 2020). 


ominoChe informazioni vengono riportate sull’etichetta?

  • Il nome del produttore ed il modello del prodotto
  • La classe di efficienza con una freccia colorata
  • L’ indicazione dell'esistenza o meno di un interruttore che nella modalità spento metta il tv in una condizione con consumo di energia non superiore a 0.01 Watt. Senza questo interruttore, il tv deve comunque rispettare il limite di 0,30 Watt di consumo massimo nei modi spento
  • La dimensione dello schermo espresso (cm e pollici)
  • Il consumo di energia (Watt) e quello annuale (KWH) basato sul calcolo di un consumo di 4 ore per 365 giorni all’anno

 

ominoQual è stata l’evoluzione del consumo energetico dei tv negli ultimi anni?
Negli ultimi 5 anni il consumo dei tv a schermo piatto è diminuito di almeno un terzo. I produttori hanno pertanto anticipato gli obiettivi di risparmio energetico, anche in relazione alle nuove etichette energetiche.

 

ominoA che cosa si deve fare attenzione se si vuole un prodotto efficiente dal punto di vista energetico?
Il tv deve avere un’etichetta con in primo piano una freccia verde; molto bene inoltre anche la presenza di un interruttore per lo spegnimento.

 

ominoQuali sono le sanzioni per il mancato rispetto del regolamento?
La Direttiva Europea affida al legislatore nazionale la vigilanza e la determinazione della sanzione: ad oggi, però, la Direttiva deve essere ancora recepita in Italia. In seguito sarà determinato anche il regime sanzionatorio.


ominoCome e dove devono essere apposte le etichette?
Il rivenditore deve esporre ogni televisore con l'etichetta visibile in modo chiaro sulla parte anteriore e quindi sullo schermo e/o sulla correlativa cornice.

 

ominoCome posso sapere l’efficienza energetica del tv se acquisto online?
Dal 30 marzo 2012 tutti i tv venduti a distanza dovranno mostrare informazioni sulla classe di efficienza energetica.


ominoIl materiale promozionale o la pubblicità devono contenere informazioni sull’efficienza energetica del prodotto?
Si, a partire dal 30 marzo 2012. Da questa data dovranno essere conformi anche tutti i materiali promozionali tecnici.

 

ominoAspetto dell’Etichetta

etichetta

Contatta uno dei nostri operatori

lasciando il tuo nome e la tua email

Messaggio ricevuto

Sarai ricontattato dal nostro Esperto al pi√π presto.

Carrello

Non è presente nessun articolo nel carrello
Servizi - esperto
Tecno_creativita
Tecno_spettacolo
Tecno_movimento
Tecno_gpb
Tecno_varie
Acquistaonline
Servizi - consegna
Volantino
Scopri tutti servizi
Scopri i negozi