Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza    

News

Iscriviti ai feed RSS
18/11/2011

TecnoCuriosità: kinect per i non vedenti

La tecnologia Kinect serve per il cane robot dei non vedenti


robotLa tecnologia Kinect ha successo in ambiti che trascendono dal mondo dell'intrattenimento: il sistema, infatti, verrà utilizzato per realizzare l'ultimo modello del cane guida robot destinato ai non vedenti.

 

In particolare, il sistema alla base del sensore di Microsoft per la console Xbox 360 servirà da occhi per il nuovo cane del progetto NSK: l'ultimo modello rispetto ai predecessori offre molti vantaggi e assomiglia sempre di più ad un cane reale.

 

Il cane robot guida sale le scale con una velocità assai vicina a quella di un umana; grazie a Kinect "vede" gli ostacoli su uno spazio tridimensionale. Il cane robot, inoltre, comprende semplici comandi vocali e, con l’ausilio di un ricevitore GPS, accede a mappe e informazioni in tempo reale che possono rivelarsi fondamentali per aiutare i non vedenti a spostarsi per le vie delle città.

 

La tecnologia di Kinect è importante in moltissimi ambiti: oltre ad aver rivoluzionato il mondo dell’intrattenimento con un nuovo modello di gioco a "corpo libero", la periferica è stata sfruttata anche per numerosi progetti universitari che spaziano dalle operazioni chirurgiche a distanza agli ologrammi virtuali.

Carrello

Non è presente nessun articolo nel carrello
Volantino
Customer_care
Promo web 2016