Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza    

News

Iscriviti ai feed RSS
10/09/2014

Apple Keynote settembre 2014

Scopriamo insieme le novità di Apple: iPhone 6, iPhone 6 Plus, Apple Watch e Apple Pay


In quello che è stato uno dei keynote più ricchi degli ultimi anni, la Apple ha presentato al pubblico la sua nuova gamma di prodotti, destinati a diventare i “must” dei prossimi mesi.

Quali sono dunque le nuove meraviglie nella scuderia di Cupertino?

Apple Watch

La Apple è un’azienda famosa per la sua scelta di puntare su poche tipologie di prodotti, per poi svilupparne le possibilità fino al massimo potenziale. Proprio per questo motivo le aspettative riguardo all’Apple Watch, il primo “nuovo” prodotto da quando nel 2010 venne lanciato l’iPad, sono decisamente alte.
Le voci di un orologio targato Apple giravano ormai da molto tempo, ma solo ieri c’è stata la tanto attesa ufficialità: l’Apple Watch sarà messo sul mercato nel 2015, al prezzo (begli U.S.A.) di 349 dollari.

Apple Watch

Com’era logico aspettarsi da un prodotto di questo genere, le funzionalità non si limitano al semplice mostrare l’ora: ne è la prova il fatto che per potere usare il dispositivo bisognerà essere in possesso di un iPhone (modelli 5 e successivi). Grazie alla connessione tra orologio e smartphone, sarà possibile ricevere su Apple Watch le stesse notifiche che arriveranno su iPhone, e ce ne si accorgerà grazie a una leggera vibrazione rilasciata sul polso.
Il dispositivo sarà dotato di touch screen, assistenza vocale Siri, controllo battito cardiaco (utile per le attività sportive), sistema di invio messaggi, mappe, e controllo musica. Ci saranno due taglie, e sarà possibile cambiare i cinturini (offerti in diversi colori e tipologie).

iPhone 6

Il fatto che tutti si aspettassero il nuovo iPhone potrebbe avere un po’ mitigato l’effettiva portata della notizia, soprattutto considerando gli altri prodotti e servizi presentati durante il keynote. Fatto sta che l’iPhone 6 è in arrivo, e presenta alcune novità interessanti rispetto al passato.

Apple iPhone 6

Innanzitutto sarà possibile scegliere tra due modelli di iPhone, diversi per dimensioni. Il modello più piccolo sarà largo 4,7 pollici (circa 12 centimetri), mentre il modello più grande – l’iPhone 6 Plus – sarà 5.5 pollici (circa 14 centimetri).
Saranno gli iPhone più piatti mai prodotti da Apple, i cui colori disponibili saranno oro, argento, e grigio. Il sistema operativo sarà il nuovo iOS 8, con una nuova tastiera, sistema HealthKit, e tante altre novità ancora da scoprire.

Data di uscita: fine settembre. 

 

Apple Pay

Con una mossa a sorpresa, insieme al nuovo iPhone 6 l’azienda di Cupertino ha lanciato il proprio sistema di pagamento da smartphone.
ApplePay sfrutterà un chip NFC e un nuovo chip Secure Element per implementare gli acquisti in sicurezza.

ApplePay

Sarà possibile aggiungere le carte di pagamento utilizzate con l’account iTunes, o aggiungerne direttamente di nuove tramite una semplice foto, che Apple verificherà con la banca in questione. Questa nuova carta verrà aggiunta a Passbook, un sistema sicuro per mantenere al massimo la protezione dei propri dati personali.
Apple ha annunciato che non terrà traccia delle transazioni (quando è stato acquistato un prodotto, o da dove), e che tutti i dati resteranno oscurati al momento dell’acquisto.
ApplePay gode della partnership con American Express, MasterCard e Visa, e per ora delle sei più grandi banche americani. Apple ha annunciato che numerosi esercizi commerciali sono pronti ad adottare questo sistema, come ad esempio McDonald’s, che proporrà ApplePay come sistema di pagamento disponibile durante il drive-thru.

Carrello

Non è presente nessun articolo nel carrello
Volantino_2
Customer_care
Promo web 2016