Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza    

News

Iscriviti ai feed RSS
13/12/2011

In arrivo gli Ultrabook!

Asus, Acer e Toshiba hanno già presentato i loro nuovissimi ultrabook; attesa per Hp e Sony.


Ultrabook è un termine che in un futuro non troppo lontano useremo sempre più spesso: non si tratta di una parola inventata da qualche appassionato di informatica ma una sigla specifica registrata da Intel. Ultrabook identifica una precisa fascia di prodotto che si affiancherà presto agli attuali computer portatili, i notebook.

 

Ultrabook: cosa per essere?

Per classificare un computer come Ultrabook, Intel ha fornito le seguenti specifiche tecniche:

  • Spessore da chiuso: max 20 mm
  • Peso: max 1,4 Kg
  • Batteria: min. 5 ore di durata
  • Nessun lettore ottico
  • Presenza di SSD
  • Processore grafico Intel HD 3000
  • CPU Intel Sandy Bridge dedicato
  • Intel Core i5-2467M da 1,6 GHz
  • Intel Core i5-2557M da 1,7 GHz
  • Intel Core i7-2637M da 1,7 GHz
  • Intel Core i7-2677M da 1,8 GHz
  • Prezzo di riferimento: pari o maggiore a 1000$

ultrabook

Attualmente solo Apple, con la serie "Air", offre prodotti che soddisfano le specifiche tecniche segnalate da Intel: fissato il panorama di riferimento, tuttavia, diverse case produttrici entreranno in questa fascia di mercato dando risposta a tutti quegli utenti che desiderano sistemi operativi differenti da Machintosh.

 

I primi Ultrabook?

Proprio in questi giorni anche in Italia si sono aperte le prevendite del primo Ultrabook: si tratta di un portatile marchiato Acer Aspire, modello S3-951-2464G34.

Paradossalmente, il Samsung 900X non rientra nella categoria degli Ultrabook perchè nonostante vanti tutte le specifiche tecniche del prodotto, ha un prezzo base inferiore ai 1000 dollari.

 

L'S3-951-2464G34 di Acer è un prodotto innovativo: ha uno schermo di 13,3” Cinecrystal LED, è spesso solo 17 mm e pesa 1,3 Kg. La struttura realizzata in lega di alluminio e magnesio lo rende particolarmente elegante.

La configurazione base di Acer AS3 avrà un prezzo di 799€ e sarà dotato di CPU Intel Core i5-2467M, abbinata a un sistema di storage ibrido, 320 GB di HDD per le archiviazioni e un SSD da 20 GB per il sistema operativo.

In futuro - con molta probabilità già prima di Natale - saranno disponibili altre tre versioni:

  1. la versione con i7-2637M e storage ibrido HDD 500GB e SSD 20GB a 999€
  2. la versione con CPU i5-2467M e SSD da 240 GB, a 1199€
  3. il top di gamma con CPU i7-2637M e SSD da 240 GB, a 1399€

 

Tutte le versioni avranno RAM da 4GB DDR3 e batteria ai polimeri di litio con durata di 6/7 ore.

Con questi numeri Acer è la prima delle "Big" a entrare in questa nuova gamma di prodotti.

ultrabook

Dopo Acer sarà la volta di Asus che ha chiamato il suo primo Ultrabook "Zenbook": la nuova gamma di computer sarà identificata dalla sigla UX; anche in questo caso lo spessore dei nuovi prodotti sarà intorno ai 17 mm ed il peso al inferiore a 1,4 Kg.

 

Dopo Asus e Acer, ecco anche Toshiba che ha già presentato il suo Portege Z830, un Ultrabook che pesa solo 1,2 Kg e ha uno spessore unico di 16 mm.

Oltre a queste caratteristiche distintive, Toshiba ha dichiarato che il Portege Z830 vanterà di una batteria da 8 ore, uno schermo opaco e una tastiera retroilluminata, resistente ai liquidii.

 

Infine, c'è molta attesa anche per i modelli di Hp e Sony che non hanno ancora confermato la loro presenza per l’appuntamento natalizio.

 

Insomma, dopo notebook, netbook e tablet, il mondo informatico verrà scosso da nuove novità: non resta che mettersi comodi e aspettare... I tempi sono maturi.

Carrello

Non è presente nessun articolo nel carrello
Volantino_2
Customer_care
Promo web 2016